Call us +39 (081) 580.22.66
Indagine: come vivranno gli Italiani la notte di San Silvestro nel 2015?

Secondo quanto emerso da una recente indagine condotta da Privalia, quest’anno 3 Italiani su 4 passeranno la notte di San Silvestro nella loro città (72%). Chi partirà avrà comunque come meta principale la montagna (13%). Complice la crisi, solo il 7% ha in programma di trascorrere il Capodanno in una città straniera.

Quanto alle tendenze per il cenone, gli italiani preferiranno trascorrerlo a casa propria o di amici (80%). Per chi cenerà a casa, sulla tavola non potranno mancare i piatti tipici della tradizione italiana come cotechino e lenticchie ma, a grande sorpresa, compaiono anche piatti decisamente più esotici come il sushi (oltre il 4%).

C’è anche chi non rinuncia ad un cenone interamente vegetariano o chi si coccola accompagnando alla cena una selezione di vini di qualità. Sulle tavole degli italiani non mancheranno elementi decorativi, essenziali per dare colore alla festa, come tovaglie a tema (34%) e candele (35%).

Quanto alla spesa, gli italiani sembrano essere allineati al budget dello scorso anno: il 74% spenderà fino a 100€ a testa e un buon 24% tra i 100 e i 500€.

Anche per la scelta dell’abito si nota una tendenza al risparmio e così il 60% indosserà abiti che già possiede.

E gli auguri? Whatsapp sarà la modalità più utilizzata in assoluto per fare gli auguri, scelta dal 57% degli italiani. Gli auguri ‘di carta’ risultano piuttosto obsoleti e verranno utilizzati solo dal 3%. Poco usate anche le e-mail (7%) mentre non mancheranno le più classiche telefonate (53%) e SMS (32%). Il 22% augurerà buon anno attraverso i social media come Facebook, Twitter e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *