Call us +39 (081) 580.22.66
The Web Index is the world’s first multi-dimensional measure of the Web’s growth.

Il Web Index è un progetto realizzato dalla World Wide Web Foundation e consiste in una vera e propria misurazione della rete in base a diversi parametri, in modo da poterne valutare la crescita, l’utilizzo e l’impatto sulle persone e sulle nazioni.
I dati del 2012, da poco resi noti indicano in Svezia, Stati Uniti, Regno Unito e poi Canada, Finlandia e Svizzera i Paesi che nel mondo dominano la classifica per il più ampio e vario utilizzo di Internet.

Il punteggio assegnato ad ogni paese prende in considerazione l’impatto politico, economico e sociale del Web, ma anche la connettività e le infrastrutture che consentono l’accesso a Internet.

La scala di valori utilizzata va da zero a cento ed i paesi considerati sono 61. La Svezia domina la classifica con il massimo punteggio: 100, seguita da Stati Uniti (97,31), Regno Unito (93,83), Canada (93,42), Finlandia (91,88) e Svizzera (90.49).

L’Italia, con un punteggio di 56,45, si trova al 23esimo posto nel mondo e al 12esimo in Europa. Nel vecchio continente si posizionano più in alto Svezia, Regno Unito, Finlandia, Norvegia, Irlanda, Islanda, Francia, Germania, Portogallo e Spagna.

Ultimo classificato è lo Yemen con zero punti, preceduto, dal basso verso l’alto, da Zimbawe (1,94), Burkina Faso (8,51), Benin (10,43), Etiopia (10,89) e Namibia (13,57).

Per l’elenco completo http://thewebindex.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *